• metaversalista

LA CINA SIGILLA IKEA

I social hanno rilanciato le immagini di quanto accaduto nel negozio IKEA di Shanghai dove le autorità hanno imposto la chiusura dei clienti nel punto vendita a causa della presenza di una bambina con Covid all’interno del negozio. Alcuni sono riusciti a fuggire, il resto è stato scortato con gli autobus negli alberghi destinati alla quarantena. Si conferma la politica di tolleranza zero del governo cinese verso la pandemia.

Ecco il link delle immagini trasmesse su Twitter:

https://twitter.com/fangshimin/status/1558914600048869376?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1558914600048869376%7Ctwgr%5E2a94117b1c5ff5930deecca22c34775063290f9b%7Ctwcon%5Es1_c10&ref_url=https%3A%2F%2Fwww.bloomberg.com%2Fnews%2Farticles%2F2022-08-15%2Fpanic-in-ikea-as-shanghai-locks-down-store-on-remote-covid-risk




5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti